MEDICI PER IL FUTURO

Home » Uncategorized » Psicologia cerca posto tra i Lea: La sanità pubblica è un servizio per tutti?

Psicologia cerca posto tra i Lea: La sanità pubblica è un servizio per tutti?

Commenti recenti

Categorie

Nel futuro la sanità riuscirà a soddisfare le esigenze di tutti?

Sarà questo l’interrogativo centrale del convegno in programma per Mercoledì 15 Novembre alle 20.30 al palazzo Banca d’Alba, organizzato dall’ associazione Medici per il futuro insieme a Gazzetta.

I relatori rifletteranno sul presente e sul futuro della sanità a partire dalla piena operatività dei nuovi “Livelli essenziali di assistenza”: i cosiddetti Lea, che descrivono in modo preciso prestazioni e attività coperte dal servizio sanitario nazionale.

«L’idea che mi ha spinta, insieme ai miei collaboratori Erika Pompili e Paolo Borla, a organizzare il convegno, è stata a volontà di rafforzare il dialogo tra i cittadini e le istituzioni ed enti su tematiche di salute e di sanità. Non penso sia giusto che il cittadino subisca passivamente decisioni senza essere correttamente informato e senza che gli vengano forniti gli strumenti conoscitivi necessari per poter essere parte attiva», spiega la presidente di Medici per il futuro Eleonora Franzini Tibaldeo.

L’ingresso è libero.

*La fonte del’ articolo completo QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: